DISTACCO DI RETINA

Il distacco di retina è una patologia dell'occhio che se non trattata tempestivamente può condurre alla perdita funzionale totale dell'occhio (cecità)

Cosa è il Distacco di retina
Il distacco di retina è una malattia dell'occhio che si produce per la separazione spontanea della retina neurosensoriale (strato interno della retina) dall'epitelio pigmentato (strato esterno).
Una volta separati, si accumula liquido nello spazio che si forma tra i due strati, e la retina distaccata non può funzionare.
Stacks Image 311
Stacks Image 308
Perché si produce
Il distacco si retina si forma come complicazione di una o varie rotture, dovute a trazione del gel vitreale che riempie il globo oculare, su di una zona di fragilità retinica.

A volte si può produrre per altre cause:
  • tumori
  • infiammazioni gravi dell'occhio
  • foro maculare in pazienti con alta miopia
  • complicazione di chirurgia oculare
  • traumi oculari
  • retinopatia diabetica


Visione nel Distacco di Retina
Come si manifesta
Non causa mai dolore e, in molti casi, non è accompagnato all'inizio a perdita di visione. E' importante quindi prestare attenzione ai sintomi anche se possono sembrare innocui.
Questi sintomi sono:
  • Visione di mosche volanti (punti neri che si muovono con i movimenti dell'occhio). sono causate da alterazioni del vitreo.
  • Visione di lampi luminosi. E' il sintomo di maggior importanza che indica la presenza di trazioni retiniche. Appaiono quando si produce la rottura.
  • Visione di una tenda nera che compare in una zona del campo visivo. Si produce quando la retina si distacca, percui la visita da un oculista deve essere immediata.
  • Immagini distorte e diminuzione della vista. Questo sintomo appare quando si distacca la zona centrale della retina (macula).
Stacks Image 420
Come si può prevenire
E' importante che i pazienti a rischio si sottopongano visita di controllo periodicamente.
La comparsa di mosche volanti o un aumento improvviso di quelle esistenti, così come la comparsa di lampi luminosi deve essere motivo di visita oculistica urgente.
E' importante eseguire una visita il più rapido possibile perché le possibilità di miglioramento sono maggiori se il distacco non ha ancora coinvolto la macula.
E' consigliabile eseguire un trattamento laser preventivo se esistono rotture retiniche anche se non hanno ancora provocato un distacco.
Questo trattamento laser è utile soprattutto nei pazienti ad alto rischio, con lesioni retiniche periferiche che possono evolvere in rotture.

DIAGNOSTICA

Esame del fondo oculare
La diagnosi di distacco di retina avviene unicamente mediante visualizzazione diretta del fondo oculare ed individuazione di posizione ed estensione del distacco, e la presenza di eventuali rotture retiniche che lo hanno causato.
L'esame può essere eseguito con lenti non a contatto o mediante l'ausilio di lenti che si appoggiano sulla superficie corneale previa istallazione di anestetico in gocce.
Stacks Image 424

TRATTAMENTO

Fotocoagulazione Laser
con il laser si producono delle ustioni controllate intorno alla zona retinica distaccata. Queste ustioni una volta cicatrizzate sigillano la rottura retinica.
Si esegue applicando una lente sulla cornea per focalizzare meglio la retina, previa istallazione di anestetico in gocce.

Esplora la fotocoagulazione laser
Stacks Image 357
Chirurgia sclerale
si applica una banda di silicone intorno al bulbo oculare sulla sclera, per provocare una pressione esterna all'occhio che spinga la parete del bulbo verso l'interno per facilitare la cicatrizzazione della rottura.
Si esegue spesso in anestesia peribulbare, dopo l'intervento la miopia risulta sempre lievemente aumentata.

Esplora la chirurgia sclerale
Stacks Image 370
Vitrectomia
Consiste nell'estrazione del corpo vitreo dall'interno dell'occhio. Si riposiziona poi la retina mediante liquidi pesanti e dopo si esegue del laser per cicatrizzare le rotture. A volte nel postoperatorio viene chiesto al paziente di mantenere il capo in una determinata posizione per facilitare il processo di guarigione.

Esplora la vitrectomia
Stacks Image 384